Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

La mezza maglia alta


E' la lavorazione intermedia tra la maglia bassa e la maglia alta: è quindi meno compatta della prima ma crea meno traforo della maglia alta e in altezza ha una resa intermedia. Per questa sua particolarità è indicata nella lavorazione di punti a petalo e ventagli.

1) Gettate il filo sull'uncinetto e puntatelo nella maglia dibase, gettate il filo sull'uncinetto ed estraete una maglia.
2) Gettate nuovamente il filo sull'uncinetto. 

3) Fate passare il filo attraverso le tre maglie che si trovano sull'uncinetto: si è formata così la prima mezza maglia alta. Al termine della riga, dopo aver lavorato l'ultima mezza maglia alta, eseguite due catenelle: queste sostituiscono la 1° mezza maglia alta della riga seguente.
4) Voltate il lavoro, ed eseguite una mezza maglia alta nella 2° maglia di base. Alla fine della riga lavorate l'ultima mezza maglia alta nella seconda catenella delle due catenelle della riga precedente. 
 Campione di mezza maglia alta. La lavorazione, come si può notare, è compatta e forma un motivo di costine orizzontali.
La maglia alta

E' una lavorazione veloce, e le caratteristiche colonnine che si vengono a formare creano dei piccolissimi trafori. E' il punto base per la tecnica della rete filet.
1) Gettate il filo sull'uncinetto e puntatelo nella maglia di base, quindi gettate nuovamente il filo sull'uncinetto.
2) Estraete una maglia, gettate ancora una volta il filo sull'uncinetto

3) Fate passare ora il filo attraverso due delle maglie che si trovano sull'uncinetto e gettate ancora una volta il filo sull'uncinetto.
4) Fate passare ora il filo attraverso le due maglie che si trovano ancora sull'uncinetto si è formata così la prima maglia alta. Alla fine della riga, voltate ed eseguite tre catenelle che sostituiscono la 1° maglia alta della riga seguente. Alla fine della riga lavorate l'ultima maglia alta nella terza catenella delle tre catenelle della riga precedente

Informazioni aggiuntive