Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Riapre l’Officina dell’Arte e dei Mestieri di Cori e Giulianello

*L'Officina dell'Arte*

*L’Officina dell’Arte*

Dopo la pausa estiva l’Officina dell’Arte e dei Mestieri di Cori e Giulianello, avviata nel 2011, è pronta a riaprire le porte a tanti giovani del territorio, per promuovere e sostenerne le loro attività e produzioni artistiche e consentirgli di sviluppare i propri progetti, sia a livello amatoriale che professionistico.

Tante le proposte stilate dal Condominio dell’Arte e dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Cori, che per il 2014-2015 hanno ulteriormente ampliato e diversificato l’offerta formativa. Le lezioni sono affidate a professionisti competenti, dalla lunga e comprovata esperienza, garanzia di qualità degli insegnamenti.

La nuova stagione inizierà mercoledì 1 ottobre, ma già da oggi è possibile contattare la segreteria per informazioni ed iscrizioni, dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 19:30, allo 06 966 42 87 oppure scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per il settore danza e movimento sarà possibile scegliere tra: danza moderna dagli 8  anni in su, livello base per i principianti e intermedio per gli altri; danza classica per bambine dai 6 anni in poi e propedeutica alla danza classica dai 3 ai 6 anni; ginnastica dolce e yoga. Per le arti visive il disegno e i laboratori per bambini. Per l’artigianato l’uncinetto per adulti e da quest’anno anche per bambine.

Nella sezione musica: pianoforte, batteria, violino, chitarra classica, chitarra elettrica, uculele, canto. Al coro delle voci bianche si affiancheranno l’Ensamble di strumenti a fiato (sax soprano, contralto, tenore e baritono; tromba; flicorno; corno; clarinetto; flauto traverso; oboe) un nuovo progetto che debutterà con lezioni promozionali presso le scuole elementari e medie di Cori e Giulianello, e i laboratori di musica d’insieme per imparare il solfeggio e a suonare in gruppo. Chiudono il teatro per bambini e adulti e i laboratori di inglese e  fotografia.

Palazzetto Luciani inoltre, da semplice sala espositiva, ospiterà alcuni corsi al pari di Colle Tenne, sede operativa centrale già dotata di spazi accoglienti e moderne attrezzature. Ciò contribuirà ad aumentare la partecipazione attiva giovanile allo sviluppo culturale e alla creazione di nuove opportunità di lavoro.

Informazioni aggiuntive